lunedì 27 luglio 2009

My name is Serracchiani, Debora Serracchiani.

1 – Debora Serracchiani è apparsa di recente alla Vergine di Medugorije annunciandole che entrambe, in fondo, stanno lavorando per uno stesso obiettivo: solo che lo fanno in modo differente.
2 – Se Debora Serracchiani fosse stata presente a Little Big Horn, ma col cacchio che il generale Custer le avrebbe buscate, dagli indiani! Col cacchio!!!
3 – Si scrive 'Debora Serracchiani', si legge 'Giuseppe Garibaldi'.
4 - Debora Serracchiani ha scolpito il Mosè di Michelangelo.
5 – Debora Serracchiani è nata anche lei a Corinaldo, proprio come Santa Maria Goretti.
6 – Jim Morrison è vivo: chiedetelo a Debora Serracchiani, se non ci credete.
7 – Gianfranco Vissani e Suor Germana hanno imparato a cucinare da Debora Serracchiani.
8 - Debora Serracchiani ha staccato a morsi un orecchio a Mike Tyson.
9 – Crosby, Stills, Nash & Debora Serracchiani.
10 – Se la nebbia agli irti colli piovigginando sale, immaginatevi un po' che cosa potrebbe fare Debora Serracchiani...
11 – Barack Obama farà scolpire sul Monte Rushmore l'effigie di Debora Serracchiani.
12 – Non è stato Champollion a decifrare i geroglifici, ma Debora Serracchiani.
13 – Il Clan di Celentano l'ha fondato Debora Serracchiani.
14 – È l'aratro che traccia il solco, ma è Debora Serracchiani che lo difende.
15 – Debora Serracchiani ha una cattedra a Hogwarts.
16 – Quando Debora Serracchiani deve prendere l'aereo, va a prenderlo a Cape Canaveral.
17 – La carica dei 101 l'ha ordinata Debora Serracchiani.
18 – La carica di Balaklava non l'ha ordinata Debora Serracchiani.
19 – Quando Debora Serracchiani carica la sveglia, so' dolori de panza: pe' tutti!!!
20 – Debora Serracchiani l'avrebbe interpretata molto meglio, Scarlett O'Hara: altro che quella Leigh lì...
21 – Me Tarzan, you Debora Serracchiani!
22 – Veni, vidi Debora Serracchiani, vici.
23 – Debora Serracchiani ha risolto il teorema di Fermat all'età di cinque anni: molto ma molto prima di Andrew Wiles, quindi.
24 – Quando Debora Serracchiani vuole rilassarsi, va a trovare Ronaldinho e si mette a dribblarlo.
25 – Un uomo chiamato 'Cavallo'. Una donna chiamata 'Debora Serracchiani'.
26 – E.T. telefona Debora Serracchiani.
27 – Debora Serracchiani è il quarto pard di Tex Willer.
28 – La Gioconda, in realtà, è il ritratto di Debora Serracchiani.
29 – Debora Serracchiani lo sa, dov'è finito il Santo Graal...
30 – L'uomo della Sindone è Debora Serracchiani.
31 – Il quarto segreto di Fatima lo conosce pure Debora Serracchiani.
32 – Quando pensava a Debora Serracchiani, Immanuel Kant dimenticava la puntualità.
33 – Quando pensava a Debora Serracchiani, Rudolf Nureyev dimenticava l'omosessualità.
34 – Se l'avesse conosciuta prima, a Debora Serracchiani, Walter Veltroni mò starebbe alla Casa Bianca, starebbe!!!
35 – Corto Maltese. Lunga Debora Serracchiani.
36 – Debora Serracchiani veglia pure su Gotham City, volendo.
37 - Lennon-McCartney, Jagger-Richards, Bacharach-David, Battisti-Mogol. Ma Serracchiani-Serracchiani.
38 – Debora Serracchiani dà i voti a D'Alema. E anche al tuo papà, se vuoi.
39 – Se Giuseppe Stalin avesse conosciuto Debora Serracchiani, non avrebbe fatto fucilare nessuno: si sarebbe limitato a dare voti.
40 – Debora Serracchiani gioca spesso a Risiko con Henry Kissinger.
41 – Debora Serracchiani abita al numero 10 di Downing Street.
42 – Debora Serracchiani ardisce e non ordisce.
43 – Mourinho è allenato da Debora Serracchiani.
44 – Se mai George Clooney dovesse sposarsi, sarà con Debora Serracchiani.
45 – Debora Serracchiani ha trenta tombe fenicie del 300 a.C. nel giardino della sua villa in Sardegna.
46 – Chiamatemi Ismaele... Ma potete pure chiamarmi Debora Serracchiani, se vi va: tanto per me fa lo stesso.
47 – Debora Serracchiani conosce la formula segreta della Coca Cola.
48 – Lucy in the sky with diamonds parla di Debora Serracchiani.
49 – Il calendario di Frate Indovino è opera di Debora Serracchiani.
50 – Johnny Palomba è Debora Serracchiani.
51 – Nel nome del Padre, del Figlio e di Debora Serracchiani.

34 commenti:

yodosky ha detto...

La cattredra di Difesa delle Arti Oscure? Oppure Divinazione?

carla ha detto...

51. Ed è pure andata a donare gli ovuli...!
At any rate: 'Na meraviglia 'sto post. Bravo Tic. Anzi:
52. Debora Serracchiani è la musa ispiratrice di Tic. "Non posso più farne a meno" ha dichiarato visibilmente turbato il noto opinionista diventato l'uomo simbolo dell'ironia sul PD.
;-)

luciano ha detto...

Da appassionatissimo di Neil Young, apprezzo molto che tu abbia accostato Debbora a Crosby, Stills e Nash ma non al sommo Canadese.
(Formidabile post.
Ne ne potrebbe trarre un monologo teatrale.
E anzi, con le due compagnie di giro che ruotano attorno a Tic e Idefix, si potrebbe metter su uno spettacolino niente male.
Parlo sul serio.
Che tra l'altro sarebbe un titolo niente male: "Parlo sul serio. Però mica ci credo")

alessandro perrone ha detto...

Costatazione: Debbbora è simpatica, S I M P A T I C A!
Sprizza simpatia da tutti i pori. La simpatia è oggi base della politica. La simpatia è un programma: con la gioventù è di sinistra, mentre con la gioventù e le "belle fighe" è di destra.
Senza simpatia non c'è partito.
No SIMPATIA, no party o no Party.
Comunque, se vince Debbbora l'inno sarà: SIMPATIA!
S'intende cantata dal giovane Mirko Casadei ......Raoul è vecchio!

"Tu sei la mia
simpatia!
simpatia!
simpatia!
il tuo sorriso
e' una canzone
su quel musetto
acqua e sapone
Io ti darei
tutto quello che vuoi
ma tu non chiedi mai
tu solo dai
E sei la mia
simpatia!
simpatia!
simpatia!"

Anonimo ha detto...

Santa subito!

Flavio ha detto...

Debora ha mandato in pensione Chuck Norris, quindi!
E vai con i Debora Serracchiani facts...

Anonimo ha detto...

il novo che vanza!

Anonimo ha detto...

..la Serracchiani suona a Woodstock....

luciano ha detto...

L'idea che la dote principale di un politico debba essere la simpatia è agghiacciante.

luciano ha detto...

Il nuovo avanza?
Si vede che lo mangeremo domani.

tic ha detto...

Io non faccio dell'ironia sul Pd.
Io faccio dell'ironia su delle persone che non mi piacciono, per un motivo o per l'altro.
E ci metto volentieri la faccia.
Conosco della gente che sta con la Serracchiani che le ride dietro. Io sono migliore, di certi figuri. Su questo, almeno, non ho dubbi.

Quanto alla simpatia, in politica, ai bei sorrisi e tutto il resto, è che Silvio Berlusconi e la sua cultura, il suo immaginario, HANNO VINTO.
Non solo il nostro elettorato, ma i nostri militanti, i nostri dirigenti, partecipano della cultura dell'immagine e dell'apparenza, della comunicazione a prescindere (a prescindere dei contenuti, intendo): e allora linguaggio basic, slogancini, luoghi comuni ripetuti ad libitum, immagini da tabloid, o da talk show, che diventano linea politica.
Berlusconi ha vinto, e non sto dicendo che ha vinto le utlime elezioni.
Berlusconi è anni che ha un'opposizione del re, e non solo perché non è stata mai fatta una legge sul conflitto di interessi.

Berlusconi è trent'anni che vince.
Ci vorranno anni per uscirne.
In tutto questo, la Serracchiani.
Capirai...

luciano ha detto...

Una delle cose su cui io e Tic (o Tic e io, a seconda delle gerarchie) siamo più d'accordo è questa: il berlusconismo è più pernicioso e più duraturo di Berlusconi. E il berlusconismo è penetrato (come Alien o come la Cosa di Carpenter) dentro la sinistra; apparenza, ignoranza, volgarità, incoerenza, rapacità, muzak politico (la musica da supermercato diffusa nei supermercati), disprezzo per l'impegno, disprezzo per la fantasia.

tic ha detto...

Disprezzo per la cultura...

L'Uomo Tigre ha detto...

bello!
ma come disse George Harrison, passando davanti al bar dove Homer ed i Re Acuti si esibivano per l'ultima volta..
"Già fatto!"
e noi si sa il perchè...

yodosky ha detto...

Sì sa, si sa...

Ma ti faccio presente che non era proprio il bar: era il tetto sopra il bar Boe.

Mammifero bipede ha detto...

28 – La Gioconda, in realtà, è il ritratto di Debora Serracchiani

Sì, ma bisogna essere esatti nelle affermazioni: Debora Serracchiani è Leonardo da Vinci, e la Gioconda il suo autoritratto.

Fabio Montale ha detto...

Le foto le ha fatte Lei?

Oggi su Radio Due Mauro Corona ha detto che Debora ha un sedere dolomitico. Io tutto sommato la conoscerei.

E comunque questa estate parla piu' Lei di Debora Serracchiani che la Gazzetta di Ibrahimovic. E qui non vedo spazi pubblicitari.

tic ha detto...

Cosa sta insinuando?!?

Fabio Montale ha detto...

E comunque, per Luciano, nell'86 ho fatto l'elenco dei film dello Squalo:
1) Lo squalo
2) Lo squalo II
3) Lo squalo III
4) Lo squalo colpisce ancora
5) Lo squalo contro godzilla
6) Maciste contro lo squalo
7) ...

Magari nel terzo atto lo infiliamo...

tic ha detto...

Ed Exqualibur?
Non ce lo mette?

L'Uomo Tigre ha detto...

Per fare l'elenco degli squali, basta scorrere la lista della bella 'ggente che improvvisamente è rimasta infatuata dalla madonnina friulana.
Navigatissimi predoni dei sette mari, che con il piccolo pesce pilota con la frangetta pensano di assicurarsi un altro giro nella grande giostra dell'oceano..

tic ha detto...

La domanda è: la scioccherella lo capisce?

Giulia ha detto...

Secondo me un po' ti piace, anche se non lo sai ancora. E' diventata una vera ossessione.
Yod, se fossi in te comincerei a preoccuparmi.

yodosky ha detto...

Mah, ti dirò... meglio così di quando si infoiava tutto per quello bassetto con i baffi...


ehehehehe

tic ha detto...

Intanto NON è bassetto, ma molto alto.
Ed è meglio lui, nel contesto attuale, di certi sepolcracci imbiancati.
Per il resto, se si occupasse di fondazioni culturali, e non del PD, sarebbe meglio.
Per lui e per noi.

luciano ha detto...

Sposto il tema e lo maschilizzo in maniera personale: al là della politica, in foto la Serracchiani è graziosa, molto carina, un sorrisino da acqua cheta, un'aria ironica lontana mille miglia dalle fasulle fatalone che impazzano nella destra televisiva.

Anonimo ha detto...

Si vince con la simpatia e le chiappe dolomitiche!
Brussa & so(r)ci l'hanno capito e per allungare il proprio CAPOLINEA s'illuminano con il SERRACCHIANISORRISO: una specie di COCOON politico....ahimè che desolazione. Liam

p.s. l'uomo con i baffi è ZAMAR?

barone von furz ha detto...

il dibbbbbbattito sulla serracchiani mo annoia...di molto...

Remo ha detto...

Il non nuovo di cui non avevamo bisogno!

luciano ha detto...

Intanto, attorno al programma di Marino (che lui definisce "wiki-programma", auspicando contibuti, arricchimenti e integrazioni), una coltre di silenzio.
Perchè discutere di programmi presuppone impegno, fatica, studio. Mentre a cazzeggiare sulle ciacole, i giornali riempiono pagine e pagine in allegria e sine ullo faticamiento.

Adespoto ha detto...

Debora sarà anche simpatica, ma a Risiko vince comunque Kissinger. E ci tiene che si sappia in giro...

Anonimo ha detto...

che du maroni con stà serracchiani e sui adepti turriachesi......Lucilla

Mammifero Bipede ha detto...

A quanto pare qualcuno si sta dando da fare per boicottare la candidatura di Marino.
Che tristi mezzucci da "seconda repubblica" (che, come abbiamo verificato, è molto peggio della "prima").
:-/

Alessio ha detto...

53) La Serracchiani è una delle attrici preferite di Tinto Brass

"TINTO BRASS ALLA SERRACCHIANI: "LA VORREI IN UN FILM"

Tinto Brass chiama Debora Serracchiani."
http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/TINTO-BRASS-ALLA-SERRACCHIANI-LA-VORREI-IN-UN-FILM/news-dettaglio/3707496