mercoledì 3 dicembre 2008

Le grandi domande di tic (n.1)


Ma perché in Italia siamo tutti intervistabili?

37 commenti:

yodosky ha detto...

Come ho raccontato a Tic, quando iniziai a scrivere per la cronaca regionale del mio quot, ed ebbi per la prima volta a che fare con capigruppo, consiglieri, assessori etcc. etcc., mi fu detto, al momento della consegna dei numeri di cellulare: "Non ti far scrupoli a chiamare, questi vivono aspettando le telefonate".

Anonimo ha detto...

è vero YODOSKY...è vero YODOSKI....è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI...è vero YODOSKY...è vero YODOSKI! Jack Torrance

Zimisce ha detto...

che il più delle volte stronzamente non rispondono o hanno il cellulare spento perché, come tondo, sono impegnati a mangiare della torta o qualcosa del genere.

yodosky ha detto...

@ Zimisce: in tal caso prendere contatto con gli uffici regionali e dire "Ho chiamato l'assessore e mi ha detto di rivolgermi a lei". Believe me, funziona. Al 99 per cento. Trucchi del mestiere.
E poi dipende. Per esempio il buon Beltrame faceva una vita d'inferno, ma se gli mandavi un sms ti richiamava sempre.
Fine della parentesi lavorativa.

Zimisce ha detto...

farò tesoro!

Anonimo ha detto...

Avete mai provato ad intervistare un GIORNALISTA? Ci sono 3474 protocolli da rispettare. BARAZZUTTI&BUGARELLI

tic ha detto...

No. Mai provato.
Però ho fotografato un fotografo, una volta.

yodosky ha detto...

Neanch'io ho mai provato. Ma prima di conoscere Tic ho trombato un trombettista.

Zimisce ha detto...

@yodosky. che ho spianato una pianista allora si può dire? comunque, tanto per la cronaca, se non vado errato con le identificazioni, siam amichetti di pagina oggi, cara signora. io son sotto, con il caffè. difatti dormo poco.

yodosky ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
yodosky ha detto...

Non ti rivelerò mai la mia identità, dannato Zimisce.
Ah ah ah!
Però se hai a che fare con i geni della pagina economica, tutta la mia solidarietà. Se mai ci si vedrà fioccheranno aneddoti.

Zimisce ha detto...

troppo tardi Grandi Plantigradi, tempo addietro me la confermo il perfido Adespoto, Rasputin nostrano. Così il bizantino conosce te e mastro Tic, osserva nell'ombra e riderà per ultimo.

Buah-hahaahahhaHAHAHAHAHAHAHHAHAAHAHAHA!

Hahahahah!

hahaha.

ha.

hah.

yodosky ha detto...

Dannato Adespoto, infingardo essere traditore. Mai fidarsi dei comunisti. Tzè.

Anonimo ha detto...

...HAI MAI PROVATO URRA'? URRA'!

tic scusa non c'entra un cazzo, lo so, ma ci stava con la Tua.

p.s. anche sull'URRA' in molti ci hanno navigato di qs. tempi.

hasta la victoria (silvstedt)siempre

MAGNUS & BUNKER

Anonimo ha detto...

beh...BEL QUADRETTO FAMILIARE:chi tromba il trombettista chi fotografa il fotografo.
MA ALLORA CHI SUONA IL PIANO?

Mammifero Bipede ha detto...

Ma perché non dovremmo essere intervistabili? Un'intervista, al giorno d'oggi, non la si nega a nessuno... :-)

@ Yodosky
Il tuo trombettista probabilmente aveva imparato col metodo "Tromba facile" (visto da un'amica in una vetrina di Ricordi, molti anni fa, accanto a "Chitarra facile" e "Pianoforte facile"...). Purtroppo non sono riuscito a procurarmene una copia.
:-/

yodosky ha detto...

Peccato davvero. Un kit simile dovrebbero consegnarcelo alla nascita.
;)

diogene ha detto...

Lavoravo con Beltrame e i giornalisti (non Y.) mi chiamavano nottetempo chiedendomi dove fosse l'assessore. Alla mia risposta che l'assessore a una certa ora stacca il telefono non ci credevano.

Perchè nei giornali non mettete una rubrica: oggi il signor ... non ha dichiarato niente.
Quello che arriva per primo a dieci non dichiarazioni giuro che lo voto.

yodosky ha detto...

Veramente qualche volta ho chiamato anche te per cercare disperatamente il buon assessore, e mai una volta che mi avessi aiutato a cavare un ragno dal buco, li mortacci tua!!!
;)

Adespoto ha detto...

Sono Malvagio, lo so.
Ci disegnano così.


P.S: Il post di Tic mi ha richiamato alla mente un programma televisivo terrificante che andava su mediaset. Intervistavano di solito la gente che passeggiava ben vestita in corso vittorio emanuele a milano durante l'ora dell'aperitivo, chiedendo opinioni su questioni scottanti di politica estera, ed estendendole a tutta l'italia. C'era anche un commentatore che concludeva la serie di amenità con una morale di solito incentrata sulla necessità di ridurre le tasse o di risolvere il problema degli immigrati musulmani... Uno di quei programmi che fanno rivalutare il monoscopio. Peccato non ricordare il titolo... Potere dei meccanismi di difesa psichici.

yodosky ha detto...

Potrebbe essere Lucignolo e la sua irritantissima voce fuori campo? O forse Verissimo?
Comunque tali metodi di intervista sono comuni ormai. Nei giornali si chiamano Testine, nelle tv Gelatini. Il nostro ex-d ne era un fan sfegatato. Tic si è sorbito al proposito molte bestemmie da parte mia. Per fortuna ora il vento pare cambiato.

E comunque Lei, caro Adespoto, la pagherà. Non si rivelano le identità segrete. La credevo fidato come il maggiordomo di Batman. Ahimè.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Adespoto ha detto...

Carissima Yod, la sua fama la precede, questa dovrebbe essere ragione di entusiasmo.
Comunque sono disponibile a rivelarle informazioni riservate sul Bizantino per ricattarlo, in cambio di 20 denari.

Mi faccia sapere. ;-)

yodosky ha detto...

Vedo che lei è molto più economico di un certo Giuda, mi pare corretto. Ci rifletterò su.

A proposito della questione interviste, però, dato che da più parti si spara sui giornalisti e mi sento chiamata in causa, voglio anche rivelare che innumerevoli volte, dopo aver sentito il politico di turno e pubblicato il pezzo, il mio cellulare suonava e dall'altra parte c'era il politico in questione che debitamente ringraziava complimentandosi per l'articolo ma facendo notare che "se la prossima volta si potrebbe anche una foto..."
E io dentro di me replicavo: "Sicuro, se tu fossi Russel Crowe..."

Anonimo ha detto...

un politico come Russel Crowe chi non lo voterebbe? farebbe un bell'effetto sentire per una volta delle parole come: "al mio segnale scatenate l'inferno"..

Firmato
una sorella in terra crucca

yodosky ha detto...

Dannata, finalmente domani potrò rifilarti di persona un calcio nelle chiappe.
In effetti le stesse parole in bocca a Veltroni suonano come piuttosto spiazzanti...

Giulia ha detto...

Io credo che il motivo sia che siamo generalmente logorroici, e non solo le donne. In più abbiamo inculcata nella testa l'idea che per essere qualcuno dobbiamo diventare in qualche modo "pubblici", e l'intervista è un gradino verso la pubblicità.
Il problema è che le interviste furbe sono poche, e così nasce la questione: sono i giornalisti a filtrare per comodo del potere o sono solo gli imbecilli che si fanno intervistare?
Ai posteri l'ardua risposta.
Mia madre ha un'amica che di mestiere fa interviste. Dopo averle concesso un'intervista sui detersivi anni fa e aver avuto in omaggio uno schifo di sveglia, ogni volta che so che è nei paraggi scappo a gambe levate.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
diogene ha detto...

E' peggio il cretino che si fa intervistare o il giornalista che intervista il cretino? Capisco che parecchi imbecilli trovino gratificante espremere opinioni che finiranno su un giornale o, peggio ancora, in televisione. Come lettore di quello che pensa la signora Pina non me ne frega niente.

Ricordo la trasmissione ma non il titolo. Partì subito dopo l'entrata in politica del cav., naturalmente ne aiutò i fasti elettorali

Fabio Montale ha detto...

Non so se il programma e' questo: Studio Aperto, un intermezzo di informazione alla Baraldi nella programmazione di spot di Italia 1
D'estate intervista la gente per sapere quali sono i gusti gelato novita' dell'anno.

Fabio Montale ha detto...

Comunque, sull'affermazione 'ho trombato un trombettista' mi sono sentito vecchio. Ero rimasto a 'betta sona el flauto e vita la tromba' di liceale memoria

yodosky ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
yodosky ha detto...

Gentile dott. Montale, non parli di cose che conosce solo lei.

E qualche commento sopra mi accorgo aver fatto orrendo errore di condizionale. Colpa della fretta, si è sempre di corsa. Chiedo venia.

Fabio Montale ha detto...

eh no, no! cito cose che almeno tre altri fenomeni conoscono qui dentro... provi con il primo che le capita a tiro (uno a caso, facciamo quello grasso)

yodosky ha detto...

Sì, vabbè, siamo un po' di più di tre persone a commentare, mi pare...

barone von furz ha detto...

o anche lei suona il piano e lui la tromba...che facciamo prima caro montale (e qui dove metto l'accento? il suo cognome potrebbe essere un esortativo...)
...credo di essere uno dei tre citati...

Fabio Montale ha detto...

crede bene caro barone! e lei sa anche di non essere quello grasso! chissa' se riusciro' a vederla, mi farebbe un gran piacere