giovedì 24 dicembre 2009

Al calduccio sotto le mie copertine (n.16)

A Christmas Gift For You from Phil Spector, 1963

He's making a list,
Checking it twice,
Gonna find out who's naughty or nice.
Santa Claus is coming to town
Santa Claus is coming to town
Santa Claus is coming to town.




P.S.
Un pensiero a Phil Spector, che se ne sta in galera a scontare una condanna per omicidio. Questo è il suo primo Natale dietro le sbarre.

8 commenti:

luciano ha detto...

Davanti a Spector provo sentimenti opposti: una immensa ammirazione per il produttore (è l'unico produttore di cui compro dischi a sua firma, perchè spesso è come se fosse LUI il vero autore di quelle canzoni, perfino i miei Ramones me li ha spectorizzati in End of the Century per non parlare dell'influenza su Springsteen e su mille altri)...insomma un grande.
Però umanamente era un disgraziato, uno sventurato, uno degli ultimi carnefici/vittime del lato più oscuro dello star-system dei più sciagurati anni Sessanta (la strage di Bel Air con Sharon Tate e Charles Manson, Altamont, Brian Jones, Jimi e Janis e Brian e via rievocando).

tic. ha detto...

Sventurato? Credo sia corretto...
Il terribile incidente stradale di cui rimase vittima negli anni Settanta dicono abbia aiutato non poco.
Sventurato Phil...

luciano ha detto...

Non a caso ho usato anche quell'aggettivo, sventurato.
D'altra parte lui, di base, aveva un caratteraccio. Una volta in sala d'incisione minacciò Elton John che non voleva ascoltare i suoi consigli con una balestra carica e John Lennon con un fucile.
(Forse i "John" gli stavano sulle palle)

tic ha detto...

Minacciò pure Leonard Cohen (lo produsse in DEATH OF A LADIES MAN) con una pistola.
Si dice che nei Sixties, qualche volta, si fosse messo a sparare in sala di registrazione.

luciano ha detto...

Non sapevo delle minacce a Cohen.
Però mi colpisce per l'ennesima volta come (gira e volta) ci ritroviamo spesso, pur arrivando da luoghi diversi, a frequentare gli stessi territori.
Adesso: le sonorità di Phil Spector.

lalligatore ha detto...

Regolarizzate la vostra posizione e fatela finita!:-)

luciano ha detto...

Ci stiamo pensando.
(Oggi, sul mio blog, ho scritto un post sullo stesso disco)

VaLe ha detto...

Auguri :D