venerdì 19 settembre 2008

Col cuore in mano (come piace a W.)


D'Alema a Veltroni: "Dobbiamo lavorare insieme".
Tic a D'Alema e Veltroni: "Avete rotto il cazzo".

12 commenti:

yodosky ha detto...

Bellissima.
Bellissima.

Soprattutto per quello basso.

Tic. ha detto...

Quello basso non è basso manco per niente, sappilo.
Anzi, D'Alema è altissimo.
E molto forte.
Come Maciste. O Hulk Hogan.
E comunque, ha rotto il cazzo.

yodosky ha detto...

Beh, l'hai detto tu che 'quello basso' è D'Alema... Io non ho specificato...

Tic. ha detto...

Basta con le provocazioni!!!

Mammifero Bipede ha detto...

Sul serio ha detto "lavorare insieme"?
Sono d'accordo.

ANDATE A LAVORARE!!!

(ché fino ad oggi siete campati di chiacchiere e politica di corto respiro...)

Vladimiro ha detto...

E' tutto il giorno che ho voglia di vomitare.
V.

p.s.
se io vomiterò sarà colpa della cgil che non mi ha dato la medicina

Manfredi ha detto...

d'alema e veltroni sono come sandra e raimondo

Zimisce ha detto...

L'hanno rotto col martello pneumatico, l'hanno.

yodosky ha detto...

Zimisce fa facili ironie... vergogna!

Zimisce ha detto...

Mea culpa mea maxima culpa!

Anonimo ha detto...

... ma insomma, che linguaggio "sinistro" e irrispettoso, se ti sente (vede) la Gelmini ti fa indossare il grembiule (nero), ti affida alla maestra (unica), ti sottopone ad educazione civica (morale... cattolica)e soprattutto cerca di convincerti che D'Alema-Veltroni sono di sinistra e quindi (ergo)bisogna diffidarne: per l'ultima cosa... sono d'accordo! bisogna diffidarne perché non sono di sinistra. Saluti anonimi

Tic. ha detto...

Ah, l'anonimo...