sabato 23 maggio 2009

E Zarathustra così parlò al popolo:

Io vi insegnerò cos’è il Superuomo. L’uomo è qualcosa che deve essere superato. Che cosa avete fatto per superarlo?”.



«L'altra sera da Vespa favoleggiava di fare il Ministro e allo stesso tempo il sindaco di Venezia. Che palle... Qualcuno mi spiega perché tra lui e Tremonti (...) dobbiamo per forza convivere e farci governare da quest'ossessiva "ansia da prestazione"?».
Così Margherita T., su Facebook, che aggiunge: «francamente questa corsa al superomismo mi sconforta alquanto... Superuomini nietzschiani a parte, sarebbe troppo chiedere dei semplici esseri umani, ben inteso preparati e qualificati, che facessero il loro dovere civico, senza doverci mettere attorno quest'aura da "Mission Impossible"? Altrimenti questo Paese è e resterà sempre un "fenomeno" (nel bene e nel male)...».
Io avrei poco da aggiungere, senonché, l'altro giorno, l'inaugurazione di un sottopasso è stata presentata dall'immaginifico e romanticissimo Presidente della Provincia di Gorizia (uomo del Pd perdutamente “innamorato” del Pd, già uomo dei diesse perdutamente "innamorato" dei diesse, già uomo del Pds perdutamente "innamorato" del Pds, già uomo del Pci perdutamente "innamorato" del Pci) come un esempio di “Mission Impossible” incredibilmente portata a termine.
E andiamo avanti così, andiamo avanti: sottopasso dopo sottopasso.
Con juicio, eh...

16 commenti:

diogene ha detto...

Ah caro Tic, il nostro immaginifico presidente sta da tempo seguendo l'ispirazione nietzschiana: "Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui".
Ma le chiedo: in questa Provincia sono gli asfalti e i tunnel a distinguere la destra dalla sinistra?

tic. ha detto...

Mah...
Mi ha sempre stupito, della sinistra locale, il presentare certe opere pubbliche nella luce di un orizzonte radioso di progresso.
Io ho spesso sentito parlare - in ambienti che pure lei avrà conosciuto - di strade e asfaltature 'di sinistra'.
E pure di fognature 'di sinistra'. Come se quelli di sinistra cagassero merda diversa da quella cagata dalla destra.
Mah...

E comunque, un sottopasso magari ci salverà... Chi può dirlo?

barone von furz ha detto...

...sì può far tanta cultura...tutta quella che si vuole...poi se la merda resta lì puzza...
...scusate...mi occupo di lavori pubblici...

tic ha detto...

Embé?
Ecché?
Ce stanno fognature di destra e fognature di sinistra, mò?

luciano ha detto...

L'espressione (abusata da troppi politicastri) "mizzion impossibol" dovrebbe venir multata come le deizioni dei cani sul suolo pubblico.

barone von furz ha detto...

no. le fognature non hanno colore. realizzarle può portar voti a destra o a sinistra.

tic ha detto...

Sì!
Se le realizza la destra portan voti a destra, se le realizza la sinistra portan voti a sinistra.
Ergo...

yodosky ha detto...

Cosa ergi? Un monumento a Pdp?

yodosky ha detto...

Comunque son d'accordissimo col signor Luciano. Assieme a espressioni tipo "election day" e "mucca pazza".

barone von furz ha detto...

parliamo del caldo killer?

tic ha detto...

Oggi Michele Serra ha scritto della "giustizia a orologeria"...

mansueto ha detto...

alcune osservazioni: intanto il sottopasso non è opera sua ma eredità di quelli di prima. secondo: un ministro democristiano obiettava che era difficile erogare contributi per realizzare le fogne perchè non si prestano ad inaugurazione..last but not least: basta superuomini: mi accontento di esseri normali..

Zimisce ha detto...

soviet e elettricità. i soviet passano, ma i lavori pubblici sono per sempre. come l'herpes.

luciano ha detto...

Tanti anni fa, un mio amico del PCI mi descrisse il suo uomo politico ideale. Non ero d'accordo, a quel tempo, ma ora, ripensandoci dopo quindici anni di berlusconismo, capisco che Guido aveva molte ragioni.
Ecco il suo identikit: "triste, grigio e probo".
Togliendo il "triste" (e sostituendolo con "competente"), condivido abbastanza.

Fabio Montale ha detto...

E' che ci manca equilibrio. Equilibrio che si trova seguendo un altro grande enunciato di Nietzsche:
"L'uomo deve preoccuparsi della guerra, la donna del riposo del guerriero. Tutto il resto e' stupidità"
Con mia moglie non ha funzionato. Sto tentando questo approccio con mia figlia.

luciano ha detto...

Nietzsche è un genio che spesso diceva delle cazzate colossali e pericolose.